Canaro

Musica: Egberto Gismonti a Comacchio

Egberto Gismonti, poliedrico polistrumentista brasiliano, è in arrivo ai Trepponti di Comacchio per l'Emilia Romagna Festival, sabato 25 agosto alle 21.30. Apprezzato per le sue contaminazioni musicali, si esibirà al pianoforte e alla chitarra in 'The Brazilian Soul', concerto tra musica classica, popolare e jazz. Ingresso gratuito. Padre libanese e madre italiana, al pianoforte classico unì ben presto l'amore per la chitarra materna. Rifiutata a vent'anni una borsa di studio di musica classica a Vienna, rimase per un po' in patria a cercare "l'anima brasiliana", poi andò a Parigi, direttore d'orchestra e discepolo di Jean Barraqué e Nadia Boulanger, e da lì molte tappe europee, Festival di Sanremo compreso, quindi il ritorno in Brasile nel 1971, la collaborazione con il percussionista Naná Vasconcelos ("Dança das Cabeças"), l'aggiunta del flauto andino al clarinetto e agli altri due suoi strumenti, piano e chitarra che saranno protagonisti anche a Comacchio.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie